TOUR Basso Piemonte

DAL BAROLO AL CASTELMAGNO

> Immagina il sapore del latte, il colore della paglia e almeno 2 mesi di attesa: è così che nasce il Castelmagno DOP. L’antica ricetta viene custodita dai casari della Val Grana, nel sud del Piemonte: è lì che vogliamo portarti ad ascoltare i loro aneddoti, capire la durezza di quel lavoro, ma anche per condividerne (e gustarne!) le grandi soddisfazioni. Aggiungi ora un calice di Barolo e immergiti nella bellezza delle colline delle Langhe. Ecco la nostra ricetta per un piccolo viaggio di due giorni tra Torino e Basso Piemonte.

POTREBBE INTERESSARTI

Tradizione e innovazione a Torino

DETTAGLI DEL TOUR

1° giorno

La prima mattinata è dedicata al centro storico di Torino, approfittando di una piccola pausa per assaggiare l’ottimo gelato artigianale della Cooperativa Sociale Insieme. Il pranzo è affidato all’innovazione di Caffè UP, dove il design si è fuso con la qualità della produzione gastronomica italiana.

Nel pomeriggio il paesaggio delle Langhe farà da cornice a una degustazione di vino nella prestigiosa Cantina Terre del Barolo e due passi nel borgo saranno l’occasione per godersi le ultime ore del pomeriggio.

Verso sera l’atmosfera familiare dell’Antico Albergo del Molino, nel cuore della Valle Grana, sarà il rifugio perfetto per una cena a tema Castelmagno e un piacevole riposo fra la natura e montagne.

2° giorno

Il Caseificio Cooperativo dei Produttori Alta Valle Grana sarà il punto di partenza della seconda giornata. In un contesto genuino e autentico sarà infatti possibile scoprire e seguire le diverse fasi della produzione del Castelmagno dall’arrivo del latte alle cantine per la stagionatura.

Sarà poi la splendida Saluzzo a raccontare, fra i suoi fasti medievali, la qualità e l’attenzione della produzione ortofrutticola locale.

Al termine del pranzo, con portate legate alla tradizione ma arricchite da nuove combinazioni con la frutta della Società Agricola Coop Ortofruit Italia, rientro a Torino e pomeriggio libero.

€ 275

Minimo 15 partecipanti

LA QUOTA COMPRENDE

  • Viaggio in pullman Gran Turismo
  • Pedaggi autostradali
  • Sistemazione in albergo a gestione famigliare 2 stelle
  • Trattamento di pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo del 2° giorno con pranzi in strutture selezionate e bevande incluse ai pasti (1/4 di vino e ½ minerale)
  • La guida per le visite a Torino, Barolo, Saluzzo
  • Le degustazioni di: gelato a Torino; dolcetto, barbera e barolo a Barolo; Castelmagno a Pradleves; frutta a Saluzzo
  • Assicurazione medico-bagaglio Allianz Global Assistance
  • Assistente specializzato JOIN per tutta la durata del viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Le mance
  • Eventuali ingressi a monumenti e musei (es. WIMU a Barolo)
  • L’assicurazione contro annullamento viaggio facoltativa da richiedere all’iscrizione pari al 6% del costo complessivo del viaggio
  • Gli extra di carattere personale e quanto non menzionato nella “quota comprende” 

TI STAI CHIEDENDO:

  • Il tour si effettua tutto l’anno?
  • Anche con il brutto tempo?
  • La degustazione di gelato viene sostituita in inverno con una di cioccolato?
  • Ammettendo una variazione di prezzo, posso fare il tour anche da solo?
[vc_button title="CONDIZIONI DI VIAGGIO" hidetitle="" size="medium" bgcolor="green" hideshadow="1" hidefilter="1" shape="nicdark_square" align="right" class="full_width" link="url:http%3A%2F%2Fjo-in.it%2Fcondizioni-di-viaggio%2F||target:%20_blank"]

©2017 S.T.I. Soluzioni Turistiche Integrate srl - P.IVA 10898040018